Speriamo che la voglia di vivere torni al 100%

Testimonianza di due genitori di Oltre

sb10069429a-002.jpg Food SaladSiamo i Genitori di una ragazza di 19 anni, con la testa piena di sogni, ma da circa un anno alle prese con un disturbo di tipo alimentare compatibile con l’anoressia.
In realtà, inizialmente, non conoscevamo tante informazioni al riguardo.
Si è manifestata su di Lei la voglia di provare a mangiare in modo diverso. Posso dire che amava molto la buona cucina. Non è servito a nulla consultare un medico nutrizionista in modo da farle scegliere un regime alimentare che più le piaceva. Era diventata una specie di ossessione “LA SELEZIONE DEL CIBO”e di conseguenza “MANGIARE POCO” e tutto il mondo che Le girava intorno sembrava traballasse insieme a Lei mentre Noi potevamo solo stare a guardare.
Abbiamo cercato ogni appiglio purché mia figlia ricevesse l’aiuto di cui aveva bisogno. Anche Noi ne avevamo. E’ risultato un buon approccio l’associazione “FANPIA”. Il primo contatto con gli specialisti dell’Associazione.
Abbiamo usato una comprensione ed una pazienza verso nostra figlia mai avuta prima. La strada intrapresa ci sembra giusta. Ci sono buoni risultati e quindi speriamo che la voglia di vivere torni al 100%, a NOSTRA FIGLIA e a NOI.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Testimonianze e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...