Lettera a Elisa

CONTRIBUTO DI PAOLA GIORGI

Lettera_a_Elisa”L’ho scritto, l’ho detto, l’ho ripetuto. Non basta.
Ci torno di nuovo, anche se non è facile per me, perché vuol dire scoperchiare le ferite dell’anima.
Ma non è più solo necessario, è urgente: siamo oltre ogni scadenza, si deve investire quanto serve sui progetti di contrasto all’anoressia.
L’anoressia è una catena che lega l’anima e costringe il corpo
Anoressia è solitudine profonda
Anoressia è la ricerca esasperata di una perfezione, distorta
Anoressia è continuare a guardare se stessi con la dolorosa consapevolezza di farlo con occhi non più liberi
Anoressia è fame

Anoressia sono le dita ficcate in gola per vomitare
Anoressia è la tua faccia immersa nel gabinetto
Anoressia è un grido, muto
Anoressia non è vivere, è combattere per morire
Anoressia è non essere più donna
Anoressia è una famiglia disperata. E sola.
Anoressia è mostrare ad una giovane figlia le ferite del corpo, guarite ma impresse, e cercare di spiegare quelle dell’anima, per preservarla.
Non ci saranno associazioni, proteste o sit in per attirare l’attenzione su questo male profondo, manifesto, ma difficile da confessare, perché può significare debolezza; perché chi è anoressico non vuole guarire. Ricordo i miei pensieri di allora, lapidari “ Se torneranno le mestruazioni sarà un giorno di lutto, perché vorrà dire che sarò guarita”.
Io sono guarita e sono tornata una donna, libera. Ma guarire da soli è quasi impossibile. L’ anoressia è il sintomo di una malattia dell’ anima. Occorre curare il sintomo e rimettere insieme i cocci dell’anima.
Occorre una risposta sanitaria precisa e costante. Oggi. E’ già tardi.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Contributi e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...